Skip directly to content

Area Educazione e Rieducazione della Scrittura

In linea con le direttive Nazionali della legge 170/2010 l’ArigrafCatania offre consulenze gratuita sulle difficoltà del gesto grafico rivolte a Genitori, bambini, ragazzi ed insegnanti con lo scopo di sensibilizzare e divulgare la conoscenza delle problematiche relative alle difficoltà di scrittura e alla sua prevenzione.

 

I nostri servizi si articolano nelle seguenti aree:
 
Servizi per Genitori , bambini e ragazzi:
  • Diagnostica:
 

Professionisti grafologi,educatori e rieducatori della scrittura offrono interventi di rieducazione della scrittura per bambini, ragazzi e adulti con problemi di scrittura con l’obiettivo di aiutare la persona a riscoprire il piacere della propria scrittura

 

  • Rieducativa:
 
Professionisti grafologi,educatori e rieducatori della scrittura offrono interventi di rieducazione della scrittura per bambini, ragazzi e adulti con problemi di scrittura e difficoltà del gesto grafico.
 
Servizi per Scuole e Insegnanti: 
  • Formazione:
 
L’associazione organizza sul territorio: 
 
Corsi di Formazione per Educatori e Rieducatori della scrittura (A.N.G.Ri.S  2012/13)
 
In collaborazione con Enti Territoriali  (Ufficio Scolastico Provinciale) è stato organizzato per l’anno scolastico 2013 /14 “LEGGERE LA SCRITTURA- Educazione, prevenzione e trattamento della difficoltà del gesto grafico
e dei disturbi correlati alla scrittura” corso di informazione  formazione rivolto  agli insegnanti  relativamente a:  le metodologie per l’insegnamento della scrittura nelle sue  varie fasi di sviluppo; l’acquisizione della sensibilità a considerare la scrittura espressione autentica della personalità del bambino/ragazzo, rivelatrice dei suoi vissuti psicologici, affettivi e relazionali; l’apprendimento delle indicazioni necessarie a metterli in grado di riconoscere almeno gli indicatori più significativi  dell’eventuale disagio in atto e della difficoltà del gesto grafico.
 
Periodicamente sono erogati convegni e seminari di approfondimento per dare loro informazioni sui problemi della scrittura e le conseguenze  che questa ha su coloro che ne sono
portatori sia sul piano del rendimento scolastico che dell’autostima ( per tenerti aggiornato vedi spazio news o iscriviti alla newsletters)
 
  • Intervento: 
 
In accordo con le istituzioni scolastiche si organizzano progetti di intervento strutturati all’interno della Scuola per l’attivazione di:

Screening di classe per la rilevazione precoce del disagio scolastico e delle difficoltà del gesto grafico;

Sportelli con servizi scolastici, a cui possono rivolgersi studenti, insegnanti e genitori,  per interventi strutturati e continuativi sulla rilevazione del disagio scolastico, la difficoltà del gesto grafico e la rieducazione della scrittura, e la compilazione di PDP. Per maggiori informazioni scrivi a: info@arigrafcatania.
 
Responsabile
Dott.ssa Valentina d'Anna
 

Corso di Formazione e Informazione: Leggere la Scrittura

CORSO DI FORMAZIONE E INFORMAZIONE
 
"Leggere la Scrittura - Educazione e Prevenzione delle Difficoltà del Gesto Grafico"
 
La rilevazione delle difficoltà di scrittura non può limitarsi alla segnalazione o all’attribuzione di etichette diagnostiche, ma costituisce, piuttosto, il primo passo per la progettazione e la realizzazione del programma di recupero e di adeguamento delle strategie didattiche al fine di attivare le risorse specifiche di ogni bambino. Educare la scrittura e prevenire i disturbi ad essa correlata, diventa una necessità della scuola di oggi.
 
Obiettivo del presente corso è

Il Rieducatore della Scrittura: una figura Professionale a Servizio delle difficoltà del gesto Grafico

Rieducatore della Scrittura
 
Domenica 09 Febbraio, si è concluso, con l’esame finale,  il primo corso di Specializzazione in Educazione e Rieducazione della Scrittura organizzato e promosso da ArigrafCatania (Associazione di ricerca grafologica a Catania) in collaborazione con l’A.N.G.Ri.S. (Associazione Nazionale Grafologi Rieducatori della Scrittura).

Il lungo e approfondito corso  ha formato 13 professionisti  già grafologi  che, ora specializzati, opereranno a fianco delle pochissime figure già presenti, sparsi sulle varie province del territorio siciliano.

Leggere la Scrittura

 
CORSO DI FORMAZIONE E  INFORMAZIONE: LEGGERE LA SCRITTURA
 
Educazione, prevenzione e trattamento della difficoltà del gesto grafico e dei disturbi correlati alla scrittura
 
Progetto, inserito nel calendario dei corsi e seminari organizzati e proposti dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Catania per l’anno scolastico 2013/14.
 
Coordinatrice e responsabile del progetto:
 
Dott.ssa Maria Valentina D’Anna
Pedagogista, Consulente Grafologo - Rieducatrice della Scrittura Referente Regionale A.N.G.Ri.S

Presentazione venerdì 6 Dicembre 2013 presso l’ I.S. Wojtyla di Catania

 
Obiettivo del

Quando Prevenire non Basta: La Rieducazione Della Scrittura

Come già descritto nel precedente numero 0. di Graphomania, nella prevenzione di tutti i disturbi grafomotori che possono turbare la scrittura, e delle difficoltà del gesto grafico evolutive in particolare, appaiono fondamentali l’attenzione e la cura dedicate al gesto grafico e alla sua acquisizione nelle fasi iniziali di apprendimento.

La difficoltà del gesto grafico evolutiva è un disturbo specifico dell’apprendimento che riguarda la scrittura nel suo aspetto esecutivo motorio, strumentale e non, come spesso si equivoca quell’automatismo attinente il controllo ortografico e lessicale.

Il

I Test Carta e Matita: Disegna una Famiglia

In questo numero è al test della famiglia che abbiamo scelto di dedicare lo spazio della rubrica. Perché il test della Famiglia?
 
Perché è di importanza fondamentale nella formazione della personalità il modo in cui si vivono i rapporti affettivi con i familiari. Infatti questo test ci dà  indicazioni su come  il bambino li vive, su  come li percepisce, su quali sono i sentimenti che veramente prova anche a livello inconscio.
 
Fornisce molte informazioni sull’ambiente sociale, culturale ed economico in cui la famiglia vive.

DSA e Difficoltà del Gesto Grafico: Traguardi raggiunti e risultati attesi

Non c’è peggiore ingiustizia del dare cose uguali a persone che  uguali non sono” - Don Lorenzo Milani -                                                                                  

Ormai da tre anni  una legge, la 170/2010, tanto attesa e agognata ,  riconosce e disciplina i DSA (Disturbi Specifici  dell’Apprendimento) ; come largamente risaputo, i DSA sono difficoltà selettive nella lettura,  nella scrittura e  nel calcolo, che si manifestano in presenza di capacità cognitive adeguate, di adeguate opportunità sociali e relazionali, e in assenza di deficit sensoriali e neurologici.